IL FILM

LA PELLE DELL'ORSO

di Marco Segato (Italia, 2016)

SINOSSI:

Anni Cinquanta. In un villaggio nel cuore delle Dolomiti vivono Domenico, un ragazzino sveglio ma introverso, e il padre Pietro (Marco Paolini), un uomo consumato dalla solitudine e dal vino. Il rapporto tra padre e figlio è aspro e difficile, i lunghi silenzi li hanno trasformati in due estranei. Una notte la tranquillità della valle viene minacciata dal "diaol", il diavolo, un orso vecchio e feroce che ammazza una vacca dentro una stalla. La comunità è in preda a un terrore superstizioso e non ha la forza di reagire. Una sera all' osteria in uno scatto d'orgoglio, Pietro lancia una sfida al suo datore di lavoro: ammazzerà l'orso in cambio di denaro. La sfida viene raccolta tra le risate e lo scetticismo generale. È l'occasione che Pietro aspettava da tempo, il mattino dopo, senza dir nulla a nessuno parte per la caccia. Domenico lo viene a sapere e decide di seguirlo.

 

L'OSPITE

Daria D'Antonio - Direttrice della fotografia

Daria D’antonio, nata a Napoli è una tra le pochissime direttrici della fotografia in italia. Allieva di Luca Bigazzi, lavora per anni come operatore di macchina per alcuni dei più importanti registi italiani. Nel 2007 l’esordio alla fotografia con Il passaggio della linea di Pietro Marcello, che ottiene il premio Pasinetti alla mostra del Cinema di Venezia. 

Lavora, tra gli altri con Edoardo Gabriellini, Stefano Incerti, Eleonora Danco, Andrea Molaioli. Nel 2017 vince il Globo D’oro alla migliore fotografia con il film La pelle dell’orso. Il suo ultimo lavoro è la serie- evento Il Miracolo per la regia di Niccolò Ammaniti.

All rigths reserved.

follow us: