All rigths reserved.

follow us:

LUNEDI’ 22 LUGLIO

 

 

 

 

 

 

APERTURA

ORE 21.15  |  PRIMA SERATA ( ARENA NEL CASTELLO )

E’ PICCERELLA di Elvira Notari 

Ita 1922 - b/n 90 min

 

Elvira Notari è stata la prima cineasta italiana.

Il film è stato interamente restaurato dalla Cineteca Nazionale nel 2018 e sonorizzato dal Mestro Enrico Melozzi. 

Un documento appassionante e commovente del sud Italia ai primi del Novecento.

Interviene: la Conservatrice della Cineteca Nazionale DANIELA CURRO'

ORE 23.30 | LE DONNE RACCONTANO LA REALTA’ (DOCUMENTARI IN PIAZZA )

BROTHERS di Aslaug Holm

Norvegia 2015 - 110 min

 

La regista comincia a documentare la crescita dei figli quasi per gioco.

Dieci anni dopo si ritrova in mano due personaggi cresciuti che hanno scoperto la vita, ed un film potente.

Premio Speciale della Giuria HOT DOCS Toronto

MARTEDI’ 23 LUGLIO 

ORE 19.00  |  LEZIONI D’AUTORE  ( AUDITORIUM DEL CASTELLO )

MASTERCLASS sui diritti umani di MONI OVADIA

 

Il genio e l’impegno di uno dei più importanti artisti italiani per orientarsi, oltre la retorica, nel presente.

Quando le storie dei popoli si ripetono, la Storia diventa una guida.

ORE 21.15  |  PRIMA SERATA ( ARENA NEL CASTELLO )

BECOMING ASTRID di Pernille Fischer

Svezia 2018 - 123 min

Pippi Calzelunghe nasce dalla penna di una grande scrittrice, il suo nome è Astrid Lindgren.

La sua è una storia rocambolesca, fatta di ribellioni alla società e ai dogmi religiosi. Il film Becoming Astrid ne è un’ avvincente testimonianza.

ORE 23.30 | LE DONNE RACCONTANO LA REALTA’ (DOCUMENTARI IN PIAZZA )

INDESIDERABILI di Chiara Cremaschi

Italia 2010 - 52’

Nel 1938, in un piccolo centro della Francia, nasce un campo di internamento per stranieri, ritenuti responsabili dei mali economici e sociali della Francia. Baldina di Vittorio e Giulietta Fibbi hanno appena vent’anni quando vengono recluse. La loro colpa è di essere figlie di esuli italiani antifascisti e di essere comuniste.

Interviene: la regista CHIARA CREMASCHI

MERCOLEDI’ 24 LUGLIO

 

ORE 19.00 | I LIBRI PARLANO DEL PRESENTE ( PIAZZA COMMESTIBILI )

 ‘Adolescenti nella rete - Quando il web diventa una trappola’

(Asino D’oro Edizioni 2018).

 

Navigare in internet rende più intelligenti e creativi o è fonte di alienazione dalla realtà? Tre autori, che si occupano di età evolutiva in diversi ambiti, indagano il problema del web tra relazioni virtuali, dipendenze e cyberbullismo.

Interviene: la co-autrice ASSUNTA AMENDOLA con un excursus sulla filmografia tematica trattata nel volume.

ORE 21.15  |  PRIMA SERATA ( ARENA NEL CASTELLO )

COSA DIRA' LA GENTE di Iram Haq

Norvegia  2017 - 104 min

 

Oslo, cuore della modernissima Norvegia. Per fare quello che fanno tutti gli adolescenti, Nisha è costretta a una doppia vita, a disobbedire alle leggi del padre e delle sua famiglia Pakistana.

Un film molto forte, che la regista Iram Haq ha potuto realizzare solo dopo aver vinto una personale battaglia culturale contro una tradizione opprimente. 

Interviene: il portavoce di Amnesty Italia RICCARDO NOURY

ORE 23.30 | LE DONNE RACCONTANO LA REALTA’ (DOCUMENTARI IN PIAZZA )

TAGLIATORI DI LINGUA di Solveig Melkeraaen

Norvegia 2017 - 85 min

La Norvegia è all’avanguardia nel campo sociale, da loro mandare i bambini a lavorare l’estate è una pratica consolidata. Tongue, con leggerezza e ironia racconta una tradizione molto singolare: in Norvegia i provetti tagliatori delle lingue di merluzzo (prelibatissime) non hanno più di 10 anni.

GIOVEDI’ 25 LUGLIO

 

 

ORE 19.00  | I LIBRI PARLANO DEL PRESENTE ( PIAZZA COMMESTIBILI )

‘Contro il neoliberismo - Conoscenza, lavoro, arte, socialità'

(edito da LEFT).

Nato da un convegno a più voci, tenutosi a Roma tra l’Università di Roma Tre e Palazzo Merulana, il volume raccoglie sguardi e riflessioni di professionisti che spaziano dalla sanità alla cultura, dalla scuola all’arte. Un viaggio tra le maglie strette del liberismo e le alternative possibili.

 

Intervengono: la curatrice LEDA DI PAOLO e l’economista ANDREA VENTURA

 

 

ORE 21.15  |  PRIMA SERATA ( ARENA NEL CASTELLO )

SULLA MIA PELLE di Alessio Cremonini

Italia 2018 - 100 min

2009. Gli ultimi giorni di vita di Stefano Cucchi, il giovane geometra romano arrestato la sera del 15 ottobre e deceduto nella giornata del 22.

Un film su uno dei fatti più tragici della nostra storia recente. Un film che non esisterebbe senza la forza e la tenacia di una donna, la sorella di Stefano, che ha fatto di tutto per non lasciare la morte all’oblio.

 

ORE 23.30 | LE DONNE RACCONTANO LA REALTA’ (DOCUMENTARI IN PIAZZA )

ADOPTED di Gudrun Widlok e Rouven Rech

Germania 2011 - 87  min

 

Un delizioso documentario su un bizzarro scambio interculturale:

tre adulti occidentali - in crisi nelle loro famiglie - decidono di farsi adottare da tre famiglie in Ghana.

La vicinanza forzata genera inevitabili equivoci.

VENERDI’ 26 LUGLIO

 

 

 

 

 

 

ORE 21.15  |  PRIMA SERATA ( ARENA NEL CASTELLO )

STYX di Wolfgang Fischer 

Italia 2018 - 95min

Dal festival di Berlino arriva una storia di grandissima attualità. Una dottoressa tedesca salpa in solitaria con la sua barca a vela per una vacanza nel mediterraneo. Nel bel mezzo di una tempesta si imbatte in un peschereccio pieno di profughi africani in gravi difficoltà. Per aiutarli si ribellerà alla legge. 

 

Interviene: il distributore indipendente PAOLO MINUTO che ha portato il film in Italia.

 

ORE 23.30 | LE DONNE RACCONTANO LA REALTA’ (DOCUMENTARI IN PIAZZA) 

PUSSY VERSUS PUTIN di Taisiya Krougovykh e Vasily Bogatov 

Russia  2013 - 63 min

Premiato all’IDFA di Amsterdam è il film che racconta dall’interno, il collettivo delle Pussy Riot nel clima illiberale della Russia di Putin.

Segue la band dalle prime performance punk fino alla condanna a due anni di carcere in Siberia.

SABATO 27  LUGLIO

 

ORE 19.00  | LEZIONI D’AUTORE  ( AUDITORIUM DEL CASTELLO )

MASTERCLASS di cinema di WILMA LABATE

Una delle più apprezzate registe italiane (La mia generazione, La Signorina Effe) capace sempre di declinare la Storia attraverso le piccole storie.

 

 

ORE 21.15| PRIMA SERATA ( ARENA NEL CASTELLO )

ARRIVEDERCI SAIGON di Wilma Labate

Italia 2018 - 80 min

 

Quattro musiciste della provincia toscana, nel 1968, ricevono un’ offerta da favola: una tournée in Oriente. Armate dei loro strumenti e di energia partono sognando il successo, ma si ritrovano a cantare nelle basi militari americane nella guerra del Vietnam. 

Un documentario che commuove e diverte, applauditissimo al Festival di Venezia.

Intervengono: la regista WILMA LABATE e due delle protagoniste ROSSELLA CANACCINI e VIVIANA TACCHELLA

 

ORE 23.30 | LE DONNE RACCONTANO LA REALTA’ (DOCUMENTARI IN PIAZZA )

LA MEMORIA DEL CONDOR di Emanuela Tomassetti

Italia  2018 - 78 min

 

In Italia col "Processo Condor” si è voluto fare luce sui 43 latinoamericani, di cui 23 di origine italiana, rimasti uccisi o scomparsi durante gli anni delle dittature. Le testimonianze dei familiari e le immagini di repertorio, provenienti da archivi pubblici e privati, riescono ad illuminare il valore della memoria.

 

Intervengono: la regista EMANUELA TOMASSETTI ed il legale dei familiari dei desaparecidos ARTURO SALERNI

DOMENICA 28 LUGLIO

 

ORE 18.00

ORE 19.00 | LEZIONI D’AUTORE  ( AUDITORIUM DEL CASTELLO )

MASTERCLASS sulla narrazione di  LIDIA RAVERA

Dall’irriverenza di ‘Porci con le ali’ al valore de ‘Il terzo tempo’, lo sguardo trasformato di un’ autrice che ha segnato l’immaginario del paese.

 

ORE 21.15 | PRIMA SERATA ( ARENA NEL CASTELLO )

LA NOTTE DI SAN LORENZO dei Fratelli Taviani.

Italia 2018 - 80 min

Riportato al suo splendore originale grazie al minuzioso restauro della Cineteca Nazionale,

torna al pubblico uno dei capolavori dei Fratelli Taviani. Un racconto sulla resistenza, oggi più che mai necessario e illuminante.