Acustico/Elettronico/Multietnico - 'OUD.ORG'

Domenica 4 Marzo Ore 21.00 #musica #multietnica

ZIAD TRABELSI / Oud, voce

ALESSANDRO D'ALESSANDRO / Organetto, live electronics

'OUD . ORG'

Ziad Trabelsi e Alessandro D'Alessandro, romani d’adozione, sono due musicisti arrivati da posti diversissimi, ma con lo stesso obiettivo: vivere suonando.

Ziad, dalla Tunisia, Alessandro dalla provincia italiana, e a tutti e due il progetto è riuscito particolarmente bene: Ziad ha fatto conoscere i suoi brani ed il suo talento con l'Orchestra di Piazza Vittorio sin dalla sua fondazione, Alessandro gira teatri e piazze del paese con Canio Lo Guercio, con il quale quest’anno ha vinto il Premio Tenco ‘Miglior album in dialetto’.

Entrambi suonano strumenti che rappresentano fortemente l'identità del luogo da cui provengono: l'Oud, il re della musica araba apparentato al nostro liuto, e l'Organetto, che più di ogni altro rappresenta la tradizione in qualsiasi posto al mondo sia giunto un emigrato.


Nel nuovissimo progetto OUD.ORG, i due artisti hanno confrontato il legame con la terra e le radici da cui provengono con i ritmi frenetici della città che li ospita.

Ne è venuto fuori un suono intriso di echi mediterranei ma collocato all'interno del mondo urbano, impreziosito dal particolare timbro di Ziad e dalle contaminazioni elettroniche di Alessandro.


Il loro concerto diventa così un viaggio sonoro e culturale, un “mediterraneo urbano immaginario”, un mix tra canzone d’autore, musica antica, jazz e musica etnica.


IMPERDIBILE!

BLUE DESK

Via O.Coclite, 5 (M Furio Camillo)

Ingresso 10 € - Si consiglia la prenotazione: qui


Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Non ci sono ancora tag.
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

All rigths reserved.

follow us: